Benvenute/i. Questo è il BLOG dell’Associazione Ippogrifo Imola vivere la scrittura (Associazione culturale e ricreativa). Noi scriveremo. Voi potete commentare e avviare chiacchierate condivise.

sabato 20 luglio 2019

Scavo (di Tiziano Gioiellieri)

Scavo
Cerco, con la pala nelle mani, una traccia, un segno, una speranza.
Ogni dieci centimetri di terra stratificata arrivano odori diversi.
Per prima c’è stata la puzza di piscio.
Poi il fetore del marcio dei vegetali.
Altri dieci centimetri.
La puzza nauseabonda di corpi in composizione.
Cerco tracce, segni, speranze.
Mi volto verso la terra scavata, respiro.
Torno in superficie e richiudo il buco che ho scavato.
Strato per strato.
Volta per volta.
La terra si è richiusa su se stessa.
Pianto la pala ritta nella superficie.
Sorrido annusando la terra nelle mie mani.
Ho trovato una traccia, un segno, una speranza.

Tiziano G.



Nessun commento:

Posta un commento

Print Friendly and PDF